Sesso

SEX TOYS E CHIACCHIERE TRA AMICHE.

Sex toys

Avete presente le riunioni a casa dell’amica, tra dimostrazioni di trucco, rossetti e creme, o tra un esercito di contenitori Tupperware per conservare l’insalata? Non è più così, o almeno non sempre.Nel cuore del focolare le casalinghe il salotto lo condividono per acquistare sex toys e completini burlesque ad alto tasso erotico.
Stimolatori, anelli vibranti per la coppia, lubrificanti, candele che diventano caldo olio da massaggio, profumi con feromoni (per attirare il maschio).

Le signore oggi vanno pazze per il nuovo fenomeno, già soprannominato all’estero “Tuppersex”, ed esportato per la prima volta in Italia da “La Valigia Rossa”.
È la svolta erotica delle donne del nuovo millennio, e si sta diffondendo a macchia d’olio. “Non siamo porno dive, ma donne normali”.

La clientela?
Eterogenea: donne sposate (che cacciano i mariti da casa e li avvertono con un sms quando la riunione è finita), omosessuali, separate e di ogni categoria sociale, tra i 30 e i 50 anni, ma anche tante giovani ragazze.

Uno dei prodotti più richiesti, oltre all’intimo e alle candele, sono le sfere vaginali, i vibratori rabbit ed i masturbatori femminili, oltre ai sex toys da usare in coppia per aumentare l’intimità.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *